domenica 25 settembre 2011

L'ULTIMO GIORNO D'ESTATE


L'ultimo giorno d'estate.


Non ho mai sentito così freddo.
Sento il tempo scorrere veloce.
Vago per le vie deserte.
Non sogno più.
Non credo più in niente.
Non ho niente da dire.
Mi sento vecchio.




L'ultimo giorno d'estate.


Vedo la pioggia cadere.
Mi sembra tutto così sbagliato.
Non provo più sentimenti.
Niente ha un senso.
Non so cosa pensare.
Il vento soffia così forte.
Il buio scende troppo presto.


L'ultimo giorno d'estate.

7 commenti:

Galadriel ha detto...

Ciao Fred! è l'autunno che arriva e ci porta malinconia...ma vedrai l'inverno, la primavera e l'estate di nuovo ...e ti auguro che per tanti anni ancora.Un abbraccio.

slevin ha detto...

Bella...bella....bella...!!!!!
Complimenti Fred.

Marla.Singer ha detto...

Bella, davvero.

Legolas ha detto...

Carissimo Fred! Davvero bella, i miei più sinceri complimenti.
Un caloroso saluto amico caro!
Lunga vita e prosperità.

Squilibrato ha detto...

E i primi giorni di autunno fa caldo peggio dell'estate. Ma che sarà meteo questo?

Joe Black ha detto...

Fred...t'ho lasciato più volet commenti ke blogger non ha gradito.
Mi piaccionno le tue poesie, anche se ne ho lette solo alcune in fretta!
Tornerò....contaci!
Buona Domenica sperando ke stavolta il commento "vada a buon fine"
e non al "diavolo"
Elisena

alpexex ha detto...

...qui l'estate indugia ancora...

Posta un commento