giovedì 16 giugno 2011

VODKA

Basta stare male, lei è arrivata.
Bevi, ne hai bisogno. Sei troppo giù.
Dai tra un po' comincerai a sentirti meglio.
Ora i tuoi occhi sono lucidi.
Non preoccuparti non stai per piangere.
Stai diventando più forte.
Cancella la paura.
Tra poco tutto diventerà bello e le ragazze
le vedrai tutte affascinanti. Saremo tutti felici.
Lei ci unirà tutti come fossimo amici.






Il mio fuoco si è spento, ho bisogno di altro carburante:
versamene un altro po'!
Lei vince sempre. E' sempre ora per un drink.
Sono appena le 2:00 pm e lei riempie il mio bicchiere.
Così fresca che ne berresti sempre.
Basta uscire e andare al Market dietro l'angolo
e chi se ne frega anche la più economica va bene.

Ora devo andare. Devo rimettermi in piedi.
Non sono così fuori come pensi. In effetti non so.
Forse stasera ci rivedremo, anzi sicuramente
ti ritroverò sempre lì al solito posto ad aspettarmi.

Baci mia cara.

5 commenti:

Galadriel ha detto...

Questa non è la giusta "compagnia"! Questa è una compagna che ti tradirà, prima ti lusingherà con la sua spensieratezza e leggerezza poi ti incatenerà ai suoi pesanti incubi e ti costringerà a tenerla vicino a te panche se non la vorrai più. Abbandonala è subdola! Buona serata fred.

Legolas ha detto...

Si amico mio, forse e meglio lasciarle perdere certe "compagnie"...alla lunga diventano cosi invadenti e possessive al punto tale che non respirerai più.
Lunga vita e prosperità Fred

Fred Nitch ha detto...

bhe dai insomma un drink ogni tanto, dopo è naturale che l'eccesso causa danno.
Saluti

face ha detto...

prossima volta un bel chinotto ....e vai di gusto!!

slevin ha detto...

Su dai....ogni tanto un goccetto ci sta'.
L'importante e' non esagerare!

Con la chitarra un paio di canzoni classiche le ho imparate...( battisti - vasco - liga ). Il guaio e' comincio a rompermi a suonare da solo!

Posta un commento